UNICEF

SCUOLA AMBASCIATRICE UNICEF

logo_facebook-630x210.gif

 

“Vola alto solo chi osa farlo” questo il motto della Scuola secondaria di primo grado STABIAE”, sempre in prima linea per fare la differenza nella vita dei bambini  vicini e lontani.

Il 15 dicembre 2016 la scuola STABIAE è stata infatti nominata “SCUOLA AMBASCIATRICE UNICEF”: una giornata di festa, solidarietà, impegno che ha visto coinvolti dirigente, docenti, genitori e soprattutto ALUNNI, nodo focale di ogni azione intrapresa dalla prima scuola stabiese.

La bandiera UNICEF è stata consegnata nelle mani della dirigente, prof.ssa Francesca Paola Toricco, dal prof. Nello Marra, segretario provinciale del comitato UNICEF Campania, alla presenza del sindaco, avv Antonio Pannullo, dell’assessore alla scuola, Armeno Annalisa, dell’assessore ai lavori pubblici, Giulia d’Auria, della consigliera, Tina Donnarumma e della comunità tutta che affollava i lunghi e antichi corridoi dell’Istituto.

Il lavoro di squadra è risultato ancora una volta vincente. La Stabiae ha dimostrato nei fatti come l’unione e il rispetto reciproco, la forte motivazione al sapere, all’ informazione, all’ impegno, accompagnati da un’egregia organizzazione scolastica, possa offrire grandi risultati.

Ben più di 700 gli alunni guidati dai loro rispettivi docenti alla scoperta dei diritti dell’infanzia e degli organi preposti alla loro attuazione, alla realizzazione di prodotti artigianali grandi e piccoli, deliziose decorazioni per le nostre case, utili ad offrire un sorriso a chi meno se lo aspetta e tali da rendere noi spettatori anche solo con un piccolo gesto parte di un progetto decisamente più ampio.

Gli ospiti sono stati accolti dal coro della scuola con canti natalizi nazionali e internazionali, mentre il gruppo ginnico ha mostrato come la gestualità, la postura, la mimica costituiscano un linguaggio universale, capace di abbattere le barriere della lingua, ma anche dell’indifferenza e dell’egoismo. E infine, il gruppo arte e manualità ha messo a disposizione le proprie competenze tecnico pratiche per realizzare la “Bottega della solidarietà” con gadget e manufatti, utili a dimostrare l’impegno e la partecipazione dei ragazzi e delle loro famiglie che sono intervenute numerose anche per effettuare i piccoli acquisti natalizi.

Molti gli elogi al lavoro dei piccoli artigiani che hanno saputo ben coniugare competenze complesse e articolate, tutte rintracciabili nei lavori prodotti, nei cartelloni realizzati, nelle prestazioni profuse e tutte documentate nel sito scolastico www.smsstabiae.gov.it vero repository delle buone pratiche dell’istituto.  

 

Submit to FacebookSubmit to Twitter

Joomla templates by a4joomla

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Potrebbero essere utilizzati sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.