Carta del Docente e SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)

Carta del Docente

 

Foto%20Spid.jpg

 

Anche quest’anno i docenti di ruolo avranno a disposizione 500 euro da spendere per l’aggiornamento professionale, assegnati attraverso un ‘borsellino elettronico’. L’applicazione web “Carta del Docente” sarà disponibile all’indirizzo www.cartadeldocente.istruzione.it entro il 30 novembre. Attraverso l’applicazione sarà  possibile effettuare acquisti presso gli esercenti ed enti accreditati a vendere  i beni e i servizi che rientrano nelle categorie previste dalla norma.

Ogni docente, utilizzando l’applicazione, potrà generare direttamente dei “Buoni di spesa” per l'acquisto di libri e di testi,  anche  in formato digitale,  per:

  • l’acquisto di  pubblicazioni  e  di  riviste  utili all'aggiornamento  professionale; 

  • l'acquisto di   hardware   e software; 

  • l'iscrizione a corsi per attività di  aggiornamento  e di qualificazione delle  competenze  professionali,  svolti  da  enti accreditati presso il Ministero dell'Istruzione;

  • l’iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale;

  • l’acquisto di biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche;

  • l’acquisto di biglietti di musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo; 

  • iniziative  coerenti  con  le   attività   individuate nell'ambito del piano triennale dell'offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione.

I buoni di spesa generati dai docenti daranno diritto ad ottenere il bene o il servizio presso gli esercenti autorizzati con la semplice esibizione.

SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)

Per l’utilizzo della “Carta del Docente” sarà necessario ottenere l’identità digitale SPID presso uno dei gestori accreditati e successivamente ci si potrà registrare sull’applicazione. L’acquisizione delle credenziali SPID si può fare sin da ora. Si tratta di un codice unico che consentirà di accedere, con un'unica username e un’unica password, ad un numero considerevole e sempre crescente di servizi pubblici

COME RICHIEDERE L’ IDENTITA’ DIGITALE SPID

Per richiedere e ottenere le tue credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, devi esser maggiorenne.

Di cosa hai bisogno

  • un indirizzo e-mail

  • il numero di telefono del cellulare che usi normalmente

  • un documento di identità valido (carta di identità o passaporto)*

  • la tua tessera sanitaria con il codice fiscale*

* Durante la registrazione può esser necessario fotografarli e allegarli al form che compilerai.

 

Cosa devi fare

Inizia registrandoti sul sito di uno tra INFOCERTPOSTE ITALIANESIELTE O TIM. I quattro soggetti (detti Identity Provider) ti offrono diverse modalità per richiedere e ottenere SPID.

In base all'Identity Provider che scegli, completa la procedura con una tra le seguenti opzioni:

TIM

Call center TIM

800.405.800 - dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 18.30

Online gratuitamente

Puoi utilizzare la firma qualificata o digitale, la carta nazionale dei servizi (CNS) o la carta di identità elettronica preventivamente abilitate per fare la tua richiesta. Presto potrai scegliere tra altre modalità, rimani aggiornato.

Comincia la registrazione dal sito di Tim ID

SIELTE

Call center Sielte

800.11.33.22 - dal lunedì al Venerdì dalle 7:30 / 19:30 - Sabato 8:30 / 18:30

 

Via webcam gratuitamente

Seguendo le istruzioni che ti indicheranno gli operatori di Sielte potrai completare la registrazione totalmente online tramite un pc, tablet o dispositivo mobile munito di una webcam.

Tempi medi

  • inserimento dati online: 10 minuti

  • riconoscimento e rilascio identità: 24 ore

Comincia la registrazione dal sito di Sielte ID

Di persona  gratuitamente

Trova l'ufficio più vicino a te: dovrai recarti allo sportello per concludere la registrazione e ottenere le tue credenziali.

Verifica dov'è l'ufficio Sielte più vicino e comincia la registrazione

POSTE ITALIANE

Call center Poste

numero verde gratuito 803.160 da rete fissa; da rete mobile al numero 199.100.160 (il costo della chiamata è legato al piano tariffario dell'operatore utilizzato)

servizio disponibile 24 ore su 24 per la richiesta di sospensione delle credenziali e dalle 8:00 alle 20:00, dal lunedì al sabato per tutte le altre esigenze.

Online gratuitamente

Se sei un cliente on line Bancoposta puoi utilizzare il cellulare certificato o il lettore di carte Postamat per ottenere on line l'identità SPID.

Tempi medi

  • rilascio online: 5 minuti

Comincia la registrazione dal sito di Poste ID

Di persona gratuitamente presso gli uffici postali

Registrandoti sul sito di Poste e successivamente facendoti identificare, e certificare con il tuo cellulare, in qualsiasi Ufficio Postale.

Servizio a domicilio a pagamento

Richiedendo, durante la registrazione, il servizio a domicilio effettuato dai portalettere a un costo di 14,50€; il portalettere verrà da te entro 5 giorni lavorativi successivi alla registrazione sul sito.

INFOCERT

Call center InfoCert

199.500.130 (attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 19.00)

 

Via webcam a pagamento

Se hai una webcam collegata al tuo computer puoi scegliere la modalità di riconoscimento completamente online comodamente da casa. Un operatore InfoCert ti aiuterà nel completare la registrazione e non dovrai stampare e spedire nulla.

Il servizio costa 19,90 € ed è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.

Tempi medi

  • inserimento dati online: 10 minuti

  • riconoscimento via webcam: 10 minuti dall’inizio della video conferenza

Comincia la registrazione dal sito di InfoCert ID

Di persona gratuitamente

Trova l'ufficio più vicino a te: dovrai recarti allo sportello per concludere la registrazione e ottenere le tue credenziali.

Tempi medi

  • inserimento dati online: 10 minuti

  • appuntamento in ufficio: un operatore ti contatterà per concordare con te l'appuntamento

Verifica dov'è l'ufficio InfoCert più vicino e comincia la registrazione

 

LINK UTILI

http://www.spid.gov.it/richiedi-spid

http://www.spid.gov.it/servizi

http://www.spid.gov.it/domande-frequenti

 

 

 

Submit to FacebookSubmit to Twitter

Joomla templates by a4joomla

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Potrebbero essere utilizzati sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.